Home | Chi Siamo | legalization of marijuana | http://www.umbriameteo.com/index.php/uber-car-financing-plan/ | artwork analysis van dyc self portrait
  using and understanding mathematics | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Da domenica sera freddo e neve in Appennino. Lunedi’ 6 e martedi’ 7 molto freddo.

(del 01/02/2006)

Mentre l’Italia gode di giornate soleggiate e temperature primaverili, la Russia è di nuovo alle prese con un flusso di aria fredda artico-siberiana e temperature in rapida, abbondante discesa. La causa di questo flusso freddo è la presenza dell’alta pressione sull’Europa centro-occidentale che impedisce l’avanzare delle tiepide correnti occidentali atlantiche ma anche la presenza di un intenso vortice depressionario a carattere freddo che aspira ancor più aria fredda dalle steppe siberiane ai piedi della dorsale montuosa degli Urali. L’alta pressione che protegge l’Europa ed il Mediterraneo centro-occidentali è, però, destinata a cedere temporaneamente sul suo fianco sud-occidentale. Nella giornata di venerdì 3 febbraio, infatti, una perturbazione atlantica riuscirà a giungere sulle Baleari attraverso la Spagna meridionale, dando vita ad una nuova bassa pressione mediterranea. Tale bassa pressione spostandosi verso l’Italia, tra sabato 4 e domenica 5 febbraio, richiamerà aria fredda dall’est Europa e dalla Russia, intensificandosi. Questo flusso freddo sarà diretto anche sull’Italia, dove avremo nuvolosità in aumento e temperature in deciso calo, con nevicate fino a bassa quota soprattutto lungo l’Appennino causate da un debole/moderato effetto stau. Le temperature caleranno tra i 14° ed i 18° gradi entro martedì 7 febbraio rispetto ai valori attuali. Nella grafica qui a fianco la circolazione atmosferica con le temperature e le altezze geopotenziali attualmente previste sull’Europa per la giornata di sabato 4 febbraio 2006. Sulla Russia europea sono previste temperature di -45° a circa 5000 metri di quota e fin sotto i -30° al suolo. Ulteriori aggiornamenti nelle prossime news.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
20/05/2019
 
NEWS
 
PREVALENZA DI SOLE E TEMPERATURE POCO SOPRA MEDIA FINO A SABATO 22 GIUGNO POI INTENSA ONDATA DI CALDO.
19/06 [ore 9.99 ]
INAUGURAZIONE NUOVA WEBCAM PER CASTELLUCCIO DI NORCIA IN COLLABORAZIONE CON SCENARI DIGITALI
18/06 [ore 9.99 ]
OGGI MOLTO CALDO MA NUBI IN AUMENTO, POSSIBILE QUALCHE GOCCIA CON SABBIA. FINE SETTIMANA SOLE MA CALDO IN CALO
14/06 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011